La venuta di CRISTO è una buona notizia solo per Israele

Febbraio 25, 2022
La venuta di CRISTO è una buona notizia solo per Israele

La venuta di CRISTO è una buona notizia solo per Israele. Il cristianesimo oggi costituisce il 32% di tutte le religioni del mondo. È la religione delle società occidentali che governano questo mondo. La loro pretesa di fama è incentrata su un'idea errata e priva di fondamento che GESÙ abbia fornito loro la salvezza quando è morto sulla croce.

Ma non è vero. La Bibbia in molti punti dichiara che la salvezza è offerta solo a Israele, non ai cristiani gentili. Perciò è scritto.

Atto_5:31 Costui -- Dio, capo e liberatore, esaltato dalla sua destra, per dare ravvedimento a Israele e liberazione dai peccati.

Israele nella Bibbia è definito come discendente di un uomo chiamato Giacobbe, nato nel 2007 a.C. Successivamente è stato ribattezzato Israele da DIO. Sono della stirpe di Giacobbe. Israele è quindi una razza di persone. Non sono un gruppo etnico o religioso. Pertanto, chiunque creda che ci sia pentimento e liberazione dai peccati per qualcun altro sta illudendo se stesso. Poiché non c'è sollievo dagli effetti dei loro peccati, tutti staranno in giudizio. Che siano cristiani o di qualsiasi altra religione.

Israele nella Bibbia è definito come discendente di un uomo chiamato Giacobbe, nato nel 2007 a.C. Successivamente è stato ribattezzato Israele da DIO. Sono della stirpe di Giacobbe. Israele è quindi una razza di persone. Non sono un gruppo etnico o religioso. Pertanto, chiunque creda che ci sia pentimento e liberazione dai peccati per qualcun altro sta illudendo se stesso. Poiché non c'è sollievo dagli effetti dei loro peccati, tutti staranno in giudizio. Che siano cristiani o di qualsiasi altra religione.

Far luce sulle eresie cristiane mostrerà che la venuta di CRISTO è una buona notizia solo per Israele

I Romani/Cristiani hanno sequestrato il documento originale che il DIO di Israele ha dato al SUO popolo e lo hanno corrotto nella loro dottrina. Indicano molti versetti per sostenere le loro affermazioni di sostituire Israele come erede della salvezza. Sono tutte bugie e facilmente sfatate dai documenti biblici originali.

Oggi faremo luce su due importanti che si leggono come segue. Sono presi dalla versione di Re Giacomo della Bibbia.

(Lc 2:14) Gloria a Dio nell'alto dei cieli e pace in terra, benevolenza verso gli uomini.
(Luca 2:32) Luce per illuminare le genti e gloria del tuo popolo Israele.

Con questi, affermano che la venuta di YESHUA è stata un'illuminazione per i Gentili e ha fornito loro la Salvezza. Di conseguenza, CRISTO sarebbe morto anche per i peccati dei Gentili. Questo è l'ovvio ragionamento alla base della falsa traduzione. Ma se così fosse il versetto seguente sarebbe stato invalidato. Perché leggiamo.

Atto_5:31 Costui -- Dio, capo e liberatore, esaltato dalla sua destra, per dare ravvedimento a Israele e liberazione dai peccati.

Ahimè! Nulla potrebbe essere più lontano dalla verità. La Buona Novella per Israele era una cattiva notizia per i gentili.

La venuta di CRISTO è una buona notizia per Israele solo perché EGLI era il promesso salvatore dell'Antico Testamento per loro

Israele è l'unico gruppo di persone che ha una tradizione di un Salvatore, il MESSIA. Nessun'altra nazione o popolo ne ha uno. È scritto in molte parti dell'Antico Testamento. Il fatto è che ci si aspettava che il Salvatore d'Israele salvasse Israele dai Gentili. Non è il contrario.

Dalla loro esistenza come nazione, non hanno sperimentato altro che afflizione e problemi, subito dopo essere entrati in Egitto sono stati ridotti in schiavitù. Ciò è continuato per oltre tre millenni. Fatta eccezione per poche centinaia di anni del regno di Davide e Salomone, da allora la vita è peggiorata. La storia di Israele è stata piena di oppressione, abusi, schiavitù e colonizzazione

Therefore, CHRIST?s coming Is a realization of numerous Old Testament promises of rescue and help to Israel. This is the reason this was regarded as the ?Good News?. This is what they have been expecting for so long. It is a testimony to GOD?s dependability. HE said HE would do it and it was realized in CHRIST's birth.

I Romani-Cristiani-Gentili cambiarono il termine ?Buona Novella? a ?Il Vangelo?

A proposito, potresti non aver notato che il termine Buone notizie non appare nella traduzione KJV. Altre traduzioni come la Septuaginta usano il termine, ma la Bibbia KJV lo sostituisce con ?Vangelo?. Torniamo indietro all'Antico Testamento in modo da poter avere una prospettiva sul fatto della Salvezza solo per Israele. Leggiamo il seguente brano:

(Is 49:26) quelli che ti tormentano mangeranno la loro stessa carne; e berranno il proprio sangue come vino nuovo, e saranno inebriati. E ogni carne percepirà che io sono il Signore, colui che ti salva e aiuta la forza di Giacobbe.

Roma ei cristiani non esistevano al tempo di Isaia, quindi si tratta dei figli di Giacobbe (Israele). Facciamo un altro esempio.

(Mic_4:10) Travagliati e fatti coraggio, o figlia di Sion, come colei che partorisce! Poiché ora uscirai dalla città, ti accamperai nella pianura e verrai a Babilonia. Di là ti salverà e di là ti riscatterà, il Signore tuo Dio, dalla mano dei tuoi nemici.

È tutto riassunto nel ?Buone notizie? per Israele nella venuta di CRISTO. Queste promesse e le innumerevoli altre sono così chiare che l'unica cosa che il gentile romano/cristiano può fare è affermare che queste promesse sono realizzate nel vangelo cristiano.

(Luca 2:32) Luce per illuminare le genti e gloria del tuo popolo Israele

Diamo uno sguardo serio a quel verso chiave di (Luca 2:32).

(Luca 2:32) Luce per illuminare le genti e gloria del tuo popolo Israele.

Per avere un contesto, un punto di partenza particolarmente buono è il versetto 10. Lì leggiamo quanto segue:

(Luca 2:10) E l'angelo disse loro: Non temete! poiché ecco, io vi annunzio una buona novella: una grande gioia che sarà per tutte le genti 

(Luca 2:13-14) E all'improvviso apparve con l'angelo una moltitudine di militari celesti che lodavano Dio e dicevano: Gloria a Dio nel più alto dei cieli e pace in terra agli uomini di buona volontà.

Ci sono principi particolarmente importanti ogni volta che studi la Bibbia. Semplicemente non leggi qualcosa nella Bibbia e lo accetti come vero a meno che non lo verifichi con altre parole della Bibbia. La Parola di Dio è infallibile, quindi non dovrebbe mai esserci alcun conflitto. L'inganno dell'uomo è di solito la radice del conflitto ogni volta che se ne incontra uno.

Ad esempio, leggiamo i versi precedenti (Is 49:26), (Mic_4:10) , e altri versetti simili da un lato e confrontarli con (Luca 2:10) E (Luca 2:13-14). Vediamo che c'è una strana dicotomia o conflitto tra le due serie di versi.

In (Is 49:26) qui DIO promette che il Gentile lo farà?mangiare la loro stessa carne; E berranno il proprio sangue come vino nuovo e si inebrieranno?

A proposito, questo è per aver afflitto Israele. Come può mai essere una cosa pacifica per i Gentili? In secondo luogo, dov'è questa la buona volontà verso gli uomini (loro)? che appare in (Luca 2:13-14)

Luca 2:13  E all'improvviso ci fu con l'angelo una moltitudine di militari celesti che lodavano Dio e dicevano: 
Luca 2:14  Gloria nell'alto dei cieli a Dio, e in terra pace, fra gli uomini con benevolenza. 

I confronti di traduzione mostrano che la venuta di CRISTO è una buona notizia solo per Israele

Questa citazione è tratta dal traduzione KJV. È così che ci è sempre stato insegnato questo versetto. Il significato che i traduttori cercano di trasmettere ai lettori è chiaro. La venuta di YESHUA è un segno, che dice: ?sulla terra pace, benevolenza ai figli degli uomini. Ma confrontando questo versetto in altre traduzioni, abbiamo la certezza che questo è falso. Confronteremo la traduzione BIB Berean Interlinear. Questa traduzione è paragonabile a KJV ma tranne per il fatto che non ha subito molte edizioni (alterazioni)

BIB Bibbia interlineare berea

(Lc 2:14) Gloria a Dio nell'alto dei cieli e pace in terra, benevolenza verso gli uomini. (KJV King James Versione)
(Lc 2:14) Gloria a Dio nell'alto dei cieli e pace in terra tra gli uomini di cui Egli si compiace! (BIB Bibbia interlineare berea)

Questo rappresenta un'inversione di tendenza a 360 gradi. Questo sta chiaramente dicendo che la venuta di YESHUA è pace (salvezza) per il uomini sulla terra nei quali DIO si compiace. Non tutti gli uomini. L'importazione completa è Israele. Ma non tutto Israele soddisfaceva questa condizione. La Bibbia mostra altrove che molti di Israele non avranno pace (salvezza)

Bibbia di DRB Douay Reims

Diamo un'occhiata alla Bibbia di DRB Douay Rheims. Questa è una traduzione biblica della Vulgata latina in inglese. È stato realizzato da membri del Collegio Inglese, Douai, al servizio della Chiesa cattolica.

(Lc 2:14) Gloria a Dio nell'alto dei cieli: e pace in terra agli uomini di buona volontà. (Bibbia di DRB Douay Reims)

Ciò è conforme alle traduzioni bereane che confermano che la venuta di YESHUA è pace (salvezza). uomini di buona volontà e non tutti gli uomini

Una traduzione dei Settanta

Infine, proviamo una traduzione dei Settanta.

(Lc 2:14) Gloria nell'alto dei cieli a Dio, e in terra pace, fra gli uomini con benevolenza. (Settanta ABP)

La frase, uomini di benevolenza qui è usata al posto della frase usata nella traduzione BIB, uomini con cui Egli è compiaciuto! Ma ogni frase ha lo stesso significato.

Thayer Definizione: benevolenza (G2107)
1) volontà, scelta
1a) buona volontà, benevolenza, benevolenza
2) delizia, piacere, soddisfazione
3) desiderio
3a) per piacere in qualsiasi cosa assente produce facilmente nostalgia per esso

Questo chiarisce che la venuta di GESÙ non fu salvezza per tutti gli uomini ma solo per quelli di Israele ai quali era riservata.

Cosa si intende per "luce per illuminare le nazioni"? (Gentili)

Veniamo ora all'affermazione principale di questo saggio. Lungo la strada, abbiamo appreso che la KJV si traduce per sostituire Israele con se stessi, i Gentili. Quindi ora dovremmo stare in guardia per la stessa follia. Leggiamo quanto segue:

(Luca 2:32) Luce per illuminare le genti e gloria del tuo popolo Israele.

Questa dichiarazione ha due parti. perché notiamo le nazioni e Israele menzionate separatamente. I (gentili) da una parte e i Gentili dall'altra. Dobbiamo esaminarlo da vicino perché sembra dire qualcosa di buono sulle nazioni (Gentili). Usa i verbi ?leggero? E ?alleggerire? nei confronti dei Gentili.

Ma d'altra parte, vediamo che DIO usa la parola ?gloria? per Israele. Egli ribadisce persino che Israele è il SUO popolo. DIO ha reso CRISTO la gloria del SUO popolo Israele e la SUA venuta la buona novella solo per loro

CRISTO è la gloria del SUO popolo Israele solo perché la SUA venuta è una buona novella per loro

Per Israele, abbiamo ?gloria?. Dobbiamo esaminare come la parola ?Gloria? è usato in questo contesto.

Thayer Definizione: Gloria G1391
3) splendore, luminosità
3b) magnificenza, eccellenza, preminenza, dignità, grazia
3c) maestà
3c1) una cosa che appartiene a Dio
3c2) una cosa che appartiene a Cristo
3c2a) la maestà regale del Messia
3c2b) l'eccellenza interiore o personale assolutamente perfetta di Cristo; la maestà
4) un gloriosissimo co
ndition, stato più esaltato

sappiamo che il soggetto è CRISTO e la gloria si riferisce a LUI e non a Israele. EGLI è la gloria del suo popolo Israele. Sappiamo che è glorioso senza misura. Non c'è nemmeno bisogno di studiare una parola, perché sappiamo per istinto che questa parola può essere attribuita solo a CRISTO. La parola certamente connota, eccellenza, Maestà, Celeste. Quindi possiamo dirlo CRISTO è la gloria (una condizione più gloriosa, stato più esaltato, splendore, luminosità, magnificenza, eccellenza, preminenza, dignità, grazia, maestà) di IL SUO popolo Israele. LUI è la nostra gloria perché è per mezzo di LUI che siamo liberati dalle genti e riceviamo la nostra salvezza.

YESHUA Una Luce per Illuminare i Gentili

Ora esaminiamo la parte sui gentili. Lo leggiamo?CRISTO è una luce per illuminare i gentili?. Here we have two words that need our attention. The words' Schiarisci (G5457) e schiarisci (G602)

Thayer Definizione: luce (G5457)
1) luce
1a1) emessa da una lampada
2) metaforicamente
2c) ciò che è esposto alla vista di tutti, apertamente, pubblicamente

In questo contesto, CRISTO è la torcia o lampada (metaforicamente (2c) che è esposto alla vista di tutti, apertamente, pubblicamente).

Thayer Definizione: schiarire (G602)
1) posa orso, rendendo nudo
2) una divulgazione della verità, istruzione
2a) riguardante cose prima sconosciute
2b) uso di eventi mediante i quali cose o stati o persone finora sottratte alla vista sono rese visibili a tutti
3) manifestazione, apparenza

In tutte le traduzioni le parole usate sono sempre: una scoperta, alleggerimento o rivelazione, In Thayer i significati sono costanti (1) mettere a nudo, mettere a nudo, una rivelazione di verità, istruzione, riguardante cose prima sconosciute (2b) uso di eventi mediante i quali cose o stati o persone finora sottratte alla vista sono rese visibili a tutti (3) manifestazione, apparenza)

Therefore, CHRIST coming is a disclosure of the truth of the contents of the Gentiles' hearts of wickedness. The Gentiles would like to cover their evil deeds because man cannot see their hearts. Now their wickedness is laid bare and they are prepared for judgment as described in (Isa 49:26), (Mic_4:10) , e altri. La religione cristiana non darà loro la salvezza. La venuta di CRISTO è una buona notizia solo per Israele

Il mito delle 10 tribù perdute di Israele Prova che l'America è la Babilonia della Bibbia

Si prega di seguire e come noi:
Pin Condividi
Rss
Segui via e-mail
Facebook
Cinguettio
Youtube
Pinterest
Instagram
it_ITItalian